Feste

Militello Rosmarino (ME) celebra il suo Santo Patrono, con la tradizionale Festa di San Biagio, che si svolge il 3 febbraio.
" SCIARA CA RAMA" e i "CANNIZZOLI" per le vie del paese

I festeggiamenti iniziano con la processione del simulacro della
Madonna Immacolata, che viene trasportata in processione dalla Chiesa madre fino all'antica abbazia di Santa Maria Lo Brignolito, aperta solo in onore della festa. Sulla statua della Madonna Ŕ appesa una fronda di alloro sulla Ŕ adagiato un quadro di San Biagio.
La sera del 2 febbraio si effettua una seconda processione che vede numerose torcie illuminare il percorso della processione con un fal˛ finale. Ma il giorno vero e proprio della festa Ŕ il 3 febbraio dove i fedeli portano in processione la statua del Santo posta sulla vara barocca adornata con gli ori, simbolo degli ex-voto dei fedeli, i nastri colorati ed i campanelli d'argento. La processione termina alla Piazza principale dove si potrÓ assistere alla corsa di uomini e donne a piedi scalzi e alla benedizione dei nastri colorati. Dalla piazza si ritornerÓ indietro fino alla chiesa madre.